Monthly Archives: Settembre 2019

Inaugurazione dell’Opera d’Urban Art Sociale di Daniela Dazzi #NOVIOLENZA2.0 – mettiamoci in gioco per combattere la violenza di genere – 21 settembre Laghetto dell’Eur, Roma

Inaugurazione dell’Opera d’Urban Art Sociale di Daniela Dazzi #NOVIOLENZA2.0 – mettiamoci in gioco per combattere la violenza di genere – 21 settembre Laghetto dell’Eur, Roma

Artisti del riciclo creativo, artigiani e designer del riuso, show cooking del recupero, incontri, laboratori, attività green ed educational. E ancora concerti, spettacoli, interviste, racconti e workshop per promuovere la cultura della sostenibilità. Sono questi gli ingredienti principali di Fai la differenza, c’è… Circustenibile, che si propone, anche questa stagione, di raccontare e promuovere i contenuti dell’economia circolare alla scoperta della green e della blu economy.  Gli appuntamenti si svolgeranno sino al

Read More

#NOVIOLENZA2.0 partecipa alla RE BOAT NATIONAL RACE 2019

#NOVIOLENZA2.0 partecipa alla RE BOAT NATIONAL RACE 2019

Tra pochi giorni la X SPECIAL EDITION della REGATA RICICLATARE BOAT NATIONAL RACE 2019 la regata di imbarcazioni realizzate con oggetti di recupero, in un’ottica di riuso e ricicloTutti in barca per la REGATA RICICLATA – Trofeo EUROMA 2 – X Special Edition con il contributo della Regione Lazio Ci siamo. Dopo tante settimane di attesa e anche di lavoro per la costruzione delle imbarcazioni con materiali di riciclo siamo

Read More

#AVOCEALTA

#AVOCEALTA

Riflettendo sulla grave vicenda dell’avvocatessa e attivista Nasrin Sotoudeh, e su come frequentemente siamo il bersaglio di strumentalizzazione e aggressioni, abbiamo deciso di organizzare un’iniziativa che punta l’attenzione su tutte le donne che subiscono forme di oppressione sociale e psicologica. Sempre più spesso siamo vittime di messaggi di odio, sempre più spesso si mettono in scena vere e proprie gogne social in cui donne, specialmente se dissidenti, vengono prese di mira,

Read More

«Di mia mamma uccisa ricordo solo i capelli e il suo profumo»

«Di mia mamma uccisa ricordo solo i capelli e il suo profumo»

Walter Veltroni I nomi in queste storie non contano. Ognuno di loro potrebbe essere un altro. Sono 1.600 gli orfani del femminicidio in Italia. Un esercito di silenzio e di solitudine che segue, come un rivolo di dolore, la violenza alla quale questi bambini o ragazzi hanno assistito. Talvolta avvertendone i sinistri presagi, chiusi in una stanza mentre le urla e i rumori di cose che si rompono — ossa,

Read More