Redazione/ Gennaio 19, 2020/ Eventi, News/ 0 comments


Il 14 gennaio 2020 presso l’istituto superiore “Alessandro Manzoni” di Latina, grazie al progetto “#NoViolenza2.0” editato dalle Acli provinciali di Latina, sono state specificate le varie forme di violenza chiarite dalla dott.ssa Maria Luisa Cavalcanti, pedagogista clinico, dalla dott.ssa Liliana Salvati, psicologa-psicoterapeuta, dalla dott.ssa Miriam Zerbinati, ingegnere civile ambientale e dalla dott.ssa Alessia Micoli, psicologa-criminologa.
Dal Bullismo al Cyber bullismo, dalla vita sociale allo Stalking.
“E’ una realtà che non vorremmo esistesse”, ha confessato una ragazza dell’istituto. Grazie ai diversi cortometraggi, alle varie immagini e alle derivate spiegazioni delle quattro professioniste del progetto, il ricavo da parte degli studenti è stato straordinario.
Lo stesso Nicola Tavoletta, direttore delle Acli provinciali di Latina, ha dichiarato : “Il progetto #Noviolenza2.0 è un’esperienza educativa e formativa per prevenire ogni forma di violenza, portando tante donne in un percorso di formazione di autodifesa e organizzando nelle scuole superiori seminari e laboratori. La sfida alla violenza si vince con l’educazione e anche questo percorso rientra nel grande patto educativo promosso dalla curia di Latina”
Così ha affermato anche il presidente delle Acli provinciali di Latina Maurizio Scarsella : “Le Acli credono nel coinvolgimento sociale per promuovere l’integrazione e il rispetto della comunità. Sono felici di poter collaborare con la rete di organizzazioni alla realizzazione del progetto #Noviolenza2.0 che ha impegnato decine di donne adulte e centinaia di studenti”

Share this Post

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*
*